Newsletter

Inserisci l'indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.

Riaprono i termini per l'iscrizione all'Albo dei fornitori del GAL Terra d'Otranto.
L'iscrizione può avvenire secondo le indicazioni sull'Avviso allegato.

Si pubblica la Determinazione dell'Autorità di Gestione del PSR Puglia 2007-2013 n.166, che modifica il termine stabilito per l’ultimazione degli interventi ammessi ai beneficiari relativamente alla Misura 311 Azioni 1 - 2 - 3 - 4.

Il Gal Terra d'Otranto è presente sull' "Annuario per il Turismo Scolastico e Didattico 2014" di Puglia per le Scuole.

 

http://www.youblisher.com/p/806847-Annuario-scolastico-Puglia-per-le-scuole/ a pag. 95.

Il GAL Terra d’Otranto nell’ambito del progetto di cooperazione “Leadermed” partecipa alla quinta edizione di “Cultivar” organizzata dall’Associazione Cultivar Eventi e dal GAL Valle d’Itria in collaborazione con il CRSFA, Centro di Ricerca, Sperimentazione e Formazione in Agricoltura. L’edizione 2014 sarà dedicata al tema della “Dieta Mediterranea” e si svolgerà dal 30 maggio al 1 giugno presso la Masseria Mangiato a Martina Franca (TA).

Il progetto di cooperazione interterritoriale “TUR.Puglia - Promuovere il Sistema Turistico Locale sostenibile pugliese”, sviluppato da una rete costituita da 8 GAL pugliesi con capofila Gal Terra d’Otranto, prevede fra le sue attività, la realizzazione del Laboratorio policentrico rurale di antiche arti e mestieri.
Si tratta di un Laboratorio che ha lo scopo di recuperare e valorizzare attraverso il coinvolgimento degli artigiani e delle maestranze locali.
Nell'area Bandi del sito sono disponibili i due Avvisi per la raccolta di candidature per:

L’annuale evento dedicato alle tavole di San Giuseppe, organizzato dal Gal “Terra d’Otranto” e dalle Amministrazioni Comunali di San Cassiano, Minervino, Giurdignano e Uggiano La Chiesa, e sostenuto dal PSR Puglia 2007/2013 Mis. 313 az. 1., è ormai diventato uno degli appuntamenti di riferimento per raccontare il culto, la devozione e la tradizione della Terra d’Otranto.
Gli eventi, tenutisi nelle splendide cornici delle Piazze dei Comuni e del Castello “De Viti DE Marco” di Casamassella, hanno avuto l’obiettivo di promuovere la cultura salentina e i prodotti tipici.

Venerdì 28 marzo alle ore 9:00, all’Hotel Hilton Garden Inn di Lecce, si svolgerà un Seminario sul tema “PAC 2014/2020 – Ruolo, organizzazione e obiettivi dell’olivicoltura pugliese”. Tecnici, amministratori ed imprenditori agricoli intorno ad un tavolo per definire le future scelte strategiche.
Il Seminario chiuderà alle ore 14:00 con una degustazione di prodotti tipici della dieta mediterranea presso gli stand delle aziende associate alla Confederazione Italiana Agricoltori di Lecce e all’Associazione tra Produttori Olivicoli di Lecce.

Il Comune di Bagnolo del Salento organizza, per venerdì 28 marzo alle ore 19,30, presso la Sala Biblioteca della Sede Comunale, il primo convegno di olivicoltura sul tema: "L'agricoltura di domani tra dubbi e certezze". Il convegno ha come obiettivo quello di promuovere la cultura della cooperazione tra le aziende produttive, al fine di realizzare prodotti di qualità.

Il programma dell'evento è disponibile al seguente link:

 

Favorire l’occupazione dei giovani pugliesi, attraverso l’incrocio mirato tra domanda e offerta. Questo, in sintesi, il senso dell’importante progetto firmato dall’Associazione Internazionale “Pugliesi nel Mondo”, che sta per entrare nella sua fase operativa.