Newsletter

Inserisci l'indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.

Il Gal Terra D’Otranto nasce nell’ambito della Programmazione Regionale 2007-2013 come gruppo di azione locale, con lo scopo di unire le organizzazioni pubbliche, private e civili operanti nella parte di territorio della penisola salentina, comprendente i seguenti 24 comuni: Andrano, Bagnolo del Salento, Botrugno, Cannole, Castro, Diso, Guggianello, Giurdignano, Maglie, Melendugno, Minervino di Lecce, Otranto, Palmariggi, Poggiardo, San Cassiano, Scorrano, Supersano, Surano, Uggiano la Chiesa, Santa Cesarea Terme, Sanarica, Muro leccese, Spongano e Ortelle.

Oltre alle 24 Amministrazioni comunali, il partenariato è composto da 11 tra soggetti pubblico-istituzionali, organizzazioni professionali agricole ed Enti Parco,19 soggetti portatori di interessi collettivi economico-produttivi, 65 Soggetti portatori di interessi singoli: 119 le forze unite per favorire azioni di sostegno allo sviluppo e creazione di imprese e microimprese locali, l’incentivazione di attività turistiche e agricole, la realizzazione di servizi essenziali per l'economia e la popolazione rurale, sostenere altre attività sempre mirate allo sviluppo e alla crescita del territorio.